Bordighera Lawn Tennis Club 1878

I nostri campi

COURT 4 - CORRADO BARAZZUTTI

Carriera sportiva

Crebbe tennisticamente ad Alessandria sotto la guida di Giuseppe Cornara. Nel 1971 si fece conoscere grazie alla vittoria nel prestigioso torneo Orange Bowl, una sorta di campionato del mondo giovanile. Formò, insieme ad Adriano Panatta, Paolo Bertolucci e Tonino Zugarelli, la più forte squadra italiana di tutti i tempi, arrivando a conquistare la Coppa Davis nel 1976 e giungendo alla finale altre tre volte (1977, 1979 e 1980) nei quattro anni successivi. Sempre schierato come secondo singolarista, nella finale di Santiago del Cile del 1976 conquistò il primo punto per l'Italia battendo il numero uno di casa Jaime Fillol.

Ottenne l'accesso alle semifinali degli U.S. Open 1977 e del Roland Garros 1978, perdendo in tre set da Jimmy Connors negli States e da Björn Borg in Francia. Il 21 agosto 1978 raggiunse il suo miglior piazzamento (7°) nella classifica ATP[1]. Questo gli valse la partecipazione all'edizione dei Masters del 1978 Colgate-Palmolive Masters 1978 - Singolare.

Della semifinale con Jimmy Connors agli U.S. Open del 1977, si ricorda molto spesso un episodio in cui l'americano, su una palla dubbia, entrò nella metà campo di Barazzutti e cancellò il segno in modo tale da renderne impossibile la verifica. Quella palla, che Barazzutti vide fuori, fu invece chiamata dentro dal giudice di sedia, che era dall'altra parte del campo. Quel gesto fece girare l'incontro nettamente a favore di Connors (il quale non ricevette alcuna penalità): se il punto cancellato fosse stato assegnato a Barazzutti, l'italiano avrebbe potuto vincere la partita. Il replay diede ragione a Barazzutti.

È stato campione italiano di singolare per sette anni consecutivamente dal 1976 al 1982; ha vinto anche il campionato italiano di doppio nel 1983 e quello indoor nel 1976.

Allenatore

Dal 2001 è capitano non giocatore della nazionale maschile italiana, e dal 2002 anche di quella femminile, squadra che ha vinto inaspettatamente nel 2006 la Federation Cup, l'equivalente in campo femminile della Davis, successo bissato nel 2009, e poi ripetuto anche nel 2010 e nel 2013.

CONTATTI

Bordighera Lawn Tennis Club 1878
Associazione Sportiva Dilettantistica

Tel. +39 33 33 479973 / +39 328 76 28685

Via Antonio Stoppani, 15
18012 Bordighera (IM)

Email: info@tennisbordighera.it

turing
  Accetto che i dati siano trattati per ottemperare alla richiesta in base all'art 13, D.Lgs 30/06/2003 n.196